Scuola Notizie

18 Novembre 2022

“Uno, nessuno e centomila”, il concorso dedicato a Pirandello: scadenza 29 gennaio

Ieri, 17 novembre 2022, a Roma, nella sala conferenze internazionali della Farnesina, il regista della manifestazione, Marco Savatteri, è stato invitato come relatore all’evento conclusivo delle Giornate della Formazione Italiana nel Mondo. Un importante riconoscimento del ruolo che il Concorso svolge nella formazione e nell’educazione presso le scuole italiane e italiane all’estero, ma anche un’opportunità straordinaria di incontro e dialogo con tutti gli attori della rete di scuole, di lettorati e di corsi di lingua e cultura italiana nel mondo. Dopo gli interventi del vicepresidente del Consiglio dei Ministri e Ministro degli Affari Esteri, Antonio Tajani, e del Ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, i relatori sono stati invitati a riferire le esperienze d’eccellenza italiane. Il regista agrigentino ha illustrato la manifestazione, che ogni anno ad Agrigento viene vissuta dalle scuole e che riesce a fondere diverse culture attraverso l’Opera Pirandelliana. Ha parlato del Teatro Pirandello e della magia che si sprigiona in quel luogo nei giorni delle rappresentazioni e dei laboratori teatrali. L’intervento di Marco Savatteri è stato ascoltato con attenzione da tutti i presenti ed è stato commentato positivamente dal giornalista Stefano Polli, vice direttore dell’Ansa, che, al termine, ha voluto sottolineare la frase del regista agrigentino: “Il teatro porta emozione. L’emozione sigilla la conoscenza”. Commento positivo anche di Alessandro De Pedys, direttore centrale per la Promozione della Cultura e della Lingua Italiana del Ministero degli Affari Esteri, nell’intervento di chiusura: “Promozione della lingua significa promozione della cultura italiana. Avete ascoltato Marco Savatteri, che ci ha raccontato con grande entusiasmo del progetto “Uno, nessuno e centomila”. Ce li ha fatti quasi vedere i palchi teatrali pieni di studenti. La filosofia è questa, perché ci fa vedere i nostri ragazzi come ideali continuatori dei maestri della Cultura italiana” La manifestazione, che coinvolge le scuole italiane e le scuole italiane all’estero, si svolge ogni anno ad Agrigento dal 2017. Il bando della VI edizione scade il 29 gennaio 2023 ed è pubblicato sul sito www.concorsounonessunoecentomila.it Il concorso è organizzato in collaborazione con la Fondazione Teatro Luigi Pirandello e le istituzioni locali, dall’Associazione Uno Nessuno e Centomila, presieduta da Anna Maria Scicolone, coordinatrice del progetto dal suo esordio nel 2017. , 2022-11-18 11:03:00, Ieri, 17 novembre 2022, a Roma, nella sala conferenze internazionali della Farnesina, il regista della manifestazione, Marco Savatteri, è stato invitato come relatore all’evento conclusivo delle Giornate della Formazione Italiana nel Mondo.
L’articolo “Uno, nessuno e centomila”, il concorso dedicato a Pirandello: scadenza 29 gennaio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , redazione


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Maltempo Sicilia, il 29 novembre scuole chiuse in provincia di Siracusa e Ragusa

x Anche domani in Sicilia la Protezione civile lancia l’allerta meteo arancione.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Frana Ischia, studenti volontari per affrontare l’emergenza. L’USR: al lavoro per la ripresa delle attività didattiche

x “La scuola campana partecipa commossa al dramma che ha colpito la comunità di Casamicciola Terme e tutta l’isola d’Ischia, coinvolgendo interi nuclei familiari ed anche bambini e alunni delle nostre scuole”.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Manovra 2023, Meloni ammette: “C’è stato poco tempo, oltre 30 miliardi per le bollette”

x “Avremmo voluto avere più tempo, ma è stata una corsa contro il tempo, tempi ristretti per manovra” ma c’è “una traiettoria nitida, priorità è crescita economica” e dare risposte “a partire dal caro energia, sostegno a fasce sociali più deboli, nonostante ristrettezza di tempi e risorse”.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Stipendio dicembre, visibile su NoiPa mensilità di dicembre più tredicesima. Accredito il 15

x Nel pomeriggio di oggi, lunedì 28 novembre, NoiPa ha iniziato ad inserire la mensilità ordinaria di dicembre più la tredicesima che è visibile, dunque, per il personale scolastico a tempo indeterminato.

torna all'inizio del contenuto
//whairtoa.com/4/4339693 https://itweepinbelltor.com/pfe/current/tag.min.js?z=4339695