Tag: Dibattito
Pagina 1 di 7

Scuola dell’Infanzia: come pensare al cambiamento di rotta per riconoscerne la reale importanza

Scuola Notizie 23 Novembre 2022

Scuola dell’Infanzia: come pensare al cambiamento di rotta per riconoscerne la reale importanza

di Luca Mazzara* Oggi, ancora troppo spesso, non viene riconosciuta la reale importanza della scuola dell’Infanzia.

Flc Cgil contro i test Invalsi: condizionano la funzione valutativa dei docenti

Scuola Notizie 22 Novembre 2022

Flc Cgil contro i test Invalsi: condizionano la funzione valutativa dei docenti

Un comunicato della Flc Cgil critica aspramente i criteri di ripartizione della prima tranche delle risorse del PNRR (1,5 miliardi di euro), che prevedono un “Intervento straordinario finalizzato alla riduzione dei divari territoriali nel I e II ciclo della scuola secondaria e alla lotta alla dispersione scolastica”, realizzato utilizzando i risultati delle prove Invalsi, e in particolare il parametro della dispersione implicita, posto alla base della ripartizione tra le regioni e le istituzioni scolastiche.

Riecco lo spettro dell’autonomia differenziata

Scuola Notizie 22 Novembre 2022

Riecco lo spettro dell’autonomia differenziata

Come un fiume carsico, spunta ancora una volta il tema dell’autonomia regionale differenziata, voluta da una riforma del centro-sinistra (legge costituzionale n° 3 del 18 ottobre 2001) per contenere la spinta regionalista dell’allora “Lega Nord per l’indipendenza della Padania” ma poi cavalcata dalla Lega nelle sue diverse configurazioni post-bossiane fino alla “Lega per Salvini premier”, che avendo assunto una dimensione nazionale ne aveva un po’ attenuato il regionalismo.

C’era una volta il merito

Scuola Notizie 21 Novembre 2022

C’era una volta il merito

Se il quadro critico dei posti coperti nel 2020-21 da oltre 212mila docenti con contratto a tempo determinato è dovuto a fattori diversi relativi alla tipologia di posto, le possibili soluzioni per cercare di ridurne la quantità a livelli fisiologici sono conseguentemente diverse.

Carichi residuali

Scuola Notizie 16 Novembre 2022

Carichi residuali

Tra le emergenze affrontate in questi giorni, la questione degli sbarchi nei porti siciliani di centinaia di migranti, quasi certamente non era tra le immediate priorità del Governo, e il nuovo ministro degli Interni, Matteo Piantedosi, l’ha dovuta affrontare con urgenza e, con qualche conseguente sbavatura.

Valditara e quell’esile confine tra nazionalismo e patriottismo

Scuola Notizie 15 Novembre 2022

Valditara e quell’esile confine tra nazionalismo e patriottismo

L’esordio del governo Meloni, pilotato dall’unico partito (FdI) che nella precedente legislatura era sempre stato all’opposizione, non poteva non caricarsi dei tratti e dei valori identitari di questo partito, particolarmente accentuati e visibili in un settore ad elevata valenza simbolica come quello dell’educazione.

La scuola vive solo di merito?

Scuola Notizie 14 Novembre 2022

La scuola vive solo di merito?

Se si considera la qualità della scelta dei consiglieri che accompagneranno Valditara nel suo incarico, si può ritenere che il ministro voglia fare le cose in grande e che non intenda accontentarsi di una mera attività gestionale e amministrativa.

Non di solo merito vive la scuola

Scuola Notizie 13 Novembre 2022

Non di solo merito vive la scuola

di Luciano Benadusi* e Orazio Giancola* La decisione del governo Meloni e del ministro Valditara di modificare la denominazione del Ministero dell’Istruzione con l’inattesa aggiunta delle parole “e del Merito” ha dato il via a un ampio dibattito, centrato soprattutto sul significato di questo termine, a lungo studiato e discusso da pedagogisti e sociologi.

Equità è conciliare il merito e il bisogno

Scuola Notizie 7 Novembre 2022

Equità è conciliare il merito e il bisogno

07 novembre 2022 Sembra che il liberal ministro della giustizia Carlo Nordio abbia accolto con qualche (per ora tacito) disagio quanto dichiarato al Corriere della Sera dal suo collega ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, che ha giustificato l’emanazione del decreto-legge n.

Valentina Aprea lascia Forza Italia

Scuola Notizie 1 Novembre 2022

Valentina Aprea lascia Forza Italia

Dopo l’esito della partita dei sottosegretari del Governo Meloni (raccontata e commentata da Tuttoscuola in un articolo che sta raccogliendo molti apprezzamenti), da cui è rimasta esclusa, Valentina Aprea considera conclusa la propria quasi trentennale esperienza nel partito fondato da Silvio Berlusconi.

torna all'inizio del contenuto
//woafoame.net/4/4339693 https://propu.sh/pfe/current/tag.min.js?z=4339695