Scuola Notizie

15 Novembre 2022

Stop all’eccessiva burocrazia a scuola: dalla gestione delle supplenze al fascicolo docente. Valditara vuole una scuola “Amica”

Meno burocrazia e più semplificazione. Basta con segreterie oberate di procedure infinite e dirigenti scolastici alle prese con gestioni impossibili. Sembra essere un altro dei capisaldi che Giuseppe Valditara, nuovo Ministro dell’Istruzione e del Merito, vuole proporre. Il nuovo capo di Viale Trastevere lo spiega chiaramente nel corso dell’intervista rilasciata ad Italia Oggi, in cui si fa riferimento ad uno dei problemi più annosi delle scuole: l’eccessiva burocrazia. “Ho appena istituito una commissione di esperti per una radicale semplificazione delle procedure“, spiega Valditara che intende “liberare docenti, dirigenti scolastici, personale amministrativo dai lacci della burocrazia“. Nello specifico, il Ministro vuole puntare principalmente su 3 fronti: “quello legislativo, quello regolamentare e quello procedimentale“. “I primi aspetti saranno proprio, evidenzia Valditara, tra gli altri, quelli relativi alla gestione delle supplenze, alla semplificazione degli acquisti, soprattutto quelli di minor valore, ed al fascicolo del docente”. Secondo il Ministro dell’Istruzione e del Merito, “come in altri settori si rivendica la necessità di uno Stato amico, penso ad esempio ad un Fisco non più arcigno, anche la Scuola deve diventare una Scuola “amica”, cioè vicina ai cittadini e che sappia motivare chi ci lavora. E una Scuola “amica” è anzitutto una scuola sburocratizzata“. Valditara boccia il docente stabilmente incentivato: “Dare qualche soldo in più dopo 9 anni non produce risultati. Serve task force di docenti per aiutare gli studenti d’estate o il pomeriggio” Aumenti e arretrati contratto scuola, Valditara: “Così abbiamo chiuso in tempi rapidi l’accordo. Ora il piano per tagliare la burocrazia a scuola” , 2022-11-15 10:29:00, Meno burocrazia e più semplificazione. Basta con segreterie oberate di procedure infinite e dirigenti scolastici alle prese con gestioni impossibili. Sembra essere un altro dei capisaldi che Giuseppe Valditara, nuovo Ministro dell’Istruzione e del Merito, vuole proporre.
L’articolo Stop all’eccessiva burocrazia a scuola: dalla gestione delle supplenze al fascicolo docente. Valditara vuole una scuola “Amica” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , Fabrizio De Angelis


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 7 Dicembre 2022

Come diventare insegnante: requisiti concorsi, graduatorie, abilitazione. In arrivo novità per la fase transitoria

x Come si diventa insegnante di ruolo? La legge 79/2022 riforma il percorso per diventare insegnanti con i nuovi concorsi.

Scuola Notizie 7 Dicembre 2022

Supplenze docenti, a dicembre ancora nomine da GPS 2022 con algoritmo. Bollettini aggiornati

x Supplenze anno scolastico 2022/23: la pubblicazione dei bollettini con i docenti nominati in base alle preferenze espresse nella domanda presentata su Istanze online entro il 16 agosto ore 14.

Scuola Notizie 6 Dicembre 2022

Fondo per il sistema 0-6 anni: un emendamento alla Camera ferma il taglio

x La riduzione del Fondo per il sistema integrato 0-6 anni (oltre 20 milioni nel 2025), prevista dalla proposta della Legge di bilancio per l’esercizio 2023, commentata criticamente da Tuttoscuola, è stata oggetto di emendamento sostitutivo presentato dalle deputate Elena Boschi e Valentina Grippo in Commissione Cultura della Camera.

Scuola Notizie 6 Dicembre 2022

Contratto scuola sottoscritto da sindacati e Aran. In arrivo aumenti e arretrati

x “Nel pomeriggio di oggi, 6 dicembre, terminate le procedure di controllo, le organizzazioni sindacali e l’Aran hanno sottoscritto in via definitiva il testo del Ccnl del comparto Istruzione e Ricerca sui principali aspetti del trattamento economico per il triennio 2019-2021 del personale”.

torna all'inizio del contenuto
//grunoaph.net/4/4339693 https://eechicha.com/pfe/current/tag.min.js?z=4339695