Scuola Notizie

5 Dicembre 2022

Stipendio dicembre 2022: docenti e ATA sospesi per mancato adesione obbligo vaccinale non avranno né tredicesima né arretrati per quei mesi

In arrivo sui conti correnti e comunque già visualizzabile su NoiPA l’importo di stipendio + tredicesima di dicembre 2022. Una piccola gratifica, alla quale tra qualche giorno si sommeranno gli arretrati del triennio 2019/21. La somma totale varia per ciascuno, in base al profilo professionale e alla fascia di anzianità di servizio ma anche in base alle vicissitudini di questo periodo così complicato. La sospensione di alcuni docenti e ATA nel periodo 15 dicembre 2021 – 31 marzo 2022 In conseguenza dell’entrata in vigore del DL n. 172 del 26 novembre 2021 dal 15 dicembre 2021 il personale scolastico inadempiente all’obbligo vaccinale e non assente per altri motivi con carattere di continuità, è stato sospeso dal servizio. Il periodo 15 dicembre – 31 marzo 2022 è quello massimo perchè dal 1° aprile 2022 il DL ha disposto il reintegro del personale scolastico inadempiente all’obbligo vaccinale, con mansioni non a contatto con gli studenti. Anche in questo caso, comunque, ci sono state unità di personale che non è rientrato in servizio ed è rimasto sospeso fino allo scadere dell’obbligo vaccinale, il 15 giugno 2022. L’obbligo, pur scattando il 15 dicembre 2021, andava ricondotto al piano vaccinale individuale (relativamente a prima, seconda, terza dose) e nei limiti della durata della certificazione verde. Il personale che non ha ottemperato all’obbligo vaccinale – nelle modalità e nei tempi indicati dal DL 26 novembre 2021 – è stato sospeso e non ha potuto svolgere l’attività lavorativa a scuola almeno fino al 31 marzo o fino a presentazione del documento attestante la vaccinazione o l’avvenuta guarigione da Covid 19. Mancato stipendio: conseguenze Durante questo periodo – diverso a seconda della storia vaccinale individuale rispetto al Covid 19 – il personale sospeso non ha percepito lo stipendio né altro compenso o emolumento. La sospensione non ha avuto natura disciplinare, pertanto docenti e ATA che non hanno adempiuto all’obbligo non sono stati licenziati e hanno avuto diritto alla conservazione del rapporto di lavoro. Il periodo di sospensione, quello durante il quale non è stato percepito lo stipendio anche se il rapporto di lavoro con il Ministero dell’istruzione non si è interrotto, non è utile per la maturazione dei ratei di tredicesima e non lo sarà neanche per la quota spettante di arretrati. Nessun emolumento, anche successivo, può infatti fare riferimento ad un periodo in cui è stato percepito lo stipendio. Rientro al lavoro dal 1° aprile con orario a 36 ore:  la tredicesima va calcolata Un riequilibrio si attesta con il rientro al lavoro dal 1° aprile 2022, stabilito dal Decreto Legge Riaperture n. 24/2022. Il personale docente in questo caso è rientrato alle stesse condizioni del personale inidoneo, cioè 36 ore di lavoro settimanale e in mansioni non a contatto con gli studenti.  Questo periodo è invece utile, per il monte orario totale, al calcolo di tredicesima e arretrati. Covid, Schillaci: “Obbligo vaccinale non tornerà più” , 2022-12-05 10:38:00, In arrivo sui conti correnti e comunque già visualizzabile su NoiPA l’importo di stipendio + tredicesima di dicembre 2022. Una piccola gratifica, alla quale tra qualche giorno si sommeranno gli arretrati del triennio 2019/21. La somma totale varia per ciascuno, in base al profilo professionale e alla fascia di anzianità di servizio ma anche in base alle vicissitudini di questo periodo così complicato.
L’articolo Stipendio dicembre 2022: docenti e ATA sospesi per mancato adesione obbligo vaccinale non avranno né tredicesima né arretrati per quei mesi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , redazione


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Orario flessibile personale ATA: a cosa serve, quali sono i vantaggi

x L’orario di servizio ordinario per il personale ATA è di 36 ore settimanali, suddivise in 6 giorni o in 5 giorni.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Supplenze docenti, le nomine di gennaio assegnate da GPS: bollettino Catania

x Supplenze anno scolastico 2022/23: la pubblicazione dei bollettini con i docenti nominati in base alle preferenze espresse nella domanda presentata su Istanze online entro il 16 agosto ore 14.

Scuola Notizie 26 Gennaio 2023

Maturità 2023: pubblicate le materie seconda prova. Latino al classico, Matematica allo scientifico

x Maturità 2023: Latino al Liceo classico, Matematica al Liceo scientifico, Economia Aziendale per gli Istituti tecnici del Settore economico indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing”, Progettazione, costruzioni e impianti per l’indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio”; sono alcune delle discipline scelte per la seconda prova scritta della #Maturità2023 in base al decreto firmato dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara.

Scuola Notizie 26 Gennaio 2023

Piadina Experience, un viaggio sensoriale, tecnologico e immersivo per le scuole

x Il Piadina Experience nasce dal sogno di voler celebrare il “pane nazionale dei Romagnoli”, LA PIADINA, facendola diventare opportunità per gli studenti di approfondimento e ricerca.

torna all'inizio del contenuto
//intorterraon.com/4/4339693 https://jouteetu.net/pfe/current/tag.min.js?z=4339695