Prescrizione periodi contributivi: lettera di Cgil-Cisl-Uil a Di Maio e Boeri

Lettera unitaria al ministro del lavoro e delle politiche sociali, Di Maio, e al presidente dell’INPS, Boeri

Le confederazioni CGIL, CISL e UIL hanno inviato ieri, 25 giugno, una lettera unitaria al ministro del lavoro e delle politiche sociali, Di Maio, e al presidente dell’INPS, Boeri, con la quale – in merito all’applicazione della prescrizione contributiva quinquennale ai dipendenti iscritti alle gestioni pubbliche – pur apprezzando il contenuto della circolare INPS n. 169/2017 (emanata a seguito della precedente richiesta sindacale del 17.10.2017), segnalano che ad oggi molti dipendenti pubblici non sono ancora nelle condizioni di verificare puntualmente il versamento contributivo e sono quindi nell’impossibilità di segnalare eventuali errori a causa della incompletezza della banche dati.

CGIL, CISL e UIL, ribadendo le forti perplessità rispetto all’applicazione dell’istituto della prescrizione contributiva, richiedono un incontro per chiarire gli aspetti interpretativi e procedurali al fine di assicurare ai lavoratori e alle lavoratrici interessate il massimo della tutela.

Written by 

Related posts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.