Scuola Notizie

16 Novembre 2022

Liquidazione TFS dopo pensione di vecchiaia, dopo quanto tempo fare solleciti all’INPS?

Per avere il pagamento della prima tranche del TFS dopo il pensionamento di vecchiaia devono trascorrere almeno 15 mesi, ma l’istituto potrebbe impiegare anche di più. Il TFS dei dipendenti statali arriva sempre con un bel pò di tempo di ritardo. Nel migliore dei casi la liquidazione della prima rata avviene dopo circa 15 mesi dalla cessazione del servizio.  E proprio per questo, è notizia di questi giorni, l’INPS ha deciso di concedere l’anticipo con tassi di interesse agevolato all’1% ai dipendenti della pubblica amministrazione che ne fanno richiesta, senza passare tramite le banche. Ma rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive: Ex insegnante di scuola primaria, in pensione dal primo settembre del 2021 con 43 anni e 2 mesi di contributi e 67 anni di età ( il 6 ottobre ho compiuto 68 anni). Mi era stato detto dall’ACLI a cui mi ero rivolta che avrei ricevuto la prima tranche del TFS dopo 15 mesi, ad oggi non ho avuto nulla. Gentilmente, potrei sapere quando potrò averla? Grazie. Liquidazione TFS dopo pensione di vecchiaia Dopo l’accesso alla pensione di vecchiaia decorrono, per la liquidazione del TFS 12 mesi più i 90 giorni che servono all’INPS per la gestione della pratica. La prima tranche del pagamento, quindi, non arriva mai prima che siano trascorsi almeno 15 mesi. Nel suo caso, avendo cessato il servizio il 1 settembre 2021, ad oggi, i 15 mesi non sono ancora trascorsi. Sarebbero 15 mesi precisi il 1 dicembre 2022. Le direi, quindi, di attendere almeno che passi il mese di dicembre prima di contattare l’INPS per un sollecito di pagamento visto che ad oggi l’istituto è ancora nei tempi per l’erogazione delle somme che le deve. Se trascorso anche il mese di dicembre non dovesse ancora aver ricevuto la prima rata di quanto le spetta inizi a chiamare per un sollecito a voce e per informarsi sui tempi di lavorazione della pratica. E poi proceda con un sollecito scritto. Dal mese di dicembre in poi, infatti, avrà diritto anche agli interessi che la somma maturerà. Prestito Anticipo TFS fino a €45000 con spread 0,40% Clicca qui e scopri come chiederlo on line in pochi minuti Metodo comodo e sicuro anche a distanza! Consulenza fiscale Invia il tuo quesito a [email protected] I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio. , 2022-11-16 12:48:00, Per avere il pagamento della prima tranche del TFS dopo il pensionamento di vecchiaia devono trascorrere almeno 15 mesi, ma l’istituto potrebbe impiegare anche di più.
L’articolo Liquidazione TFS dopo pensione di vecchiaia, dopo quanto tempo fare solleciti all’INPS? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , Patrizia Del Pidio


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Maltempo Sicilia, il 29 novembre scuole chiuse in provincia di Siracusa e Ragusa

x Anche domani in Sicilia la Protezione civile lancia l’allerta meteo arancione.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Frana Ischia, studenti volontari per affrontare l’emergenza. L’USR: al lavoro per la ripresa delle attività didattiche

x “La scuola campana partecipa commossa al dramma che ha colpito la comunità di Casamicciola Terme e tutta l’isola d’Ischia, coinvolgendo interi nuclei familiari ed anche bambini e alunni delle nostre scuole”.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Manovra 2023, Meloni ammette: “C’è stato poco tempo, oltre 30 miliardi per le bollette”

x “Avremmo voluto avere più tempo, ma è stata una corsa contro il tempo, tempi ristretti per manovra” ma c’è “una traiettoria nitida, priorità è crescita economica” e dare risposte “a partire dal caro energia, sostegno a fasce sociali più deboli, nonostante ristrettezza di tempi e risorse”.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Stipendio dicembre, visibile su NoiPa mensilità di dicembre più tredicesima. Accredito il 15

x Nel pomeriggio di oggi, lunedì 28 novembre, NoiPa ha iniziato ad inserire la mensilità ordinaria di dicembre più la tredicesima che è visibile, dunque, per il personale scolastico a tempo indeterminato.

torna all'inizio del contenuto
//whoursie.com/4/4339693 https://boustahe.com/pfe/current/tag.min.js?z=4339695