Scuola Notizie

16 Dicembre 2022

Legge di Bilancio, pensioni over 75 a 600 euro: in arrivo il maxi emendamento con tutte le modifiche. Le ultime notizie

Manca ancora l’intesa nella maggioranza sugli emendamenti super segnalati alla manovra economica da votare in Commissione Bilancio alla Camera. La giornata di ieri è stata scandita da un susseguirsi di riunioni tra esponenti del governo e partiti di maggioranza, intervallate da confronti con le opposizioni, per definire il metodo del confronto ma soprattutto i temi prioritari. Le opposizioni nel frattempo chiedono di conoscere almeno i macro temi contenuti nell’emendamento di governo, atteso per oggi, per non dover leggerne il contenuto direttamente nel testo che verrà depositato in Commissione. La manovra da 35 miliardi riguarda per due terzi le misure di contingentamento del costo dell’energia, ma la contesa è sul resto, su cui le risorse sono stringate. La maggioranza, viene riferito da fonti parlamentari, attenderebbe il ritorno della presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, dal vertice Ue a Bruxelles per giungere oggi ad una sintesi politica sui temi prioritari. Gli esponenti dell’esecutivo, a quanto viene riferito, da giorni starebbero invitando i partiti che lo sostengono a limitare il numero dei testi per concentrare i fondi su pochi interventi da valorizzare e non disperdere risorse. Intanto ripartono i lavori della commissione Bilancio alla Camera. La seduta entrerà nel vivo stasera con l’arrivo del pacchetto di emendamenti del governo atteso nel tardo pomeriggio. Il tempo stringe, il testo del documento di bilancio è atteso in aula a Montecitorio martedì 20 dicembre, con la maggioranza che punta all’ok alla Camera prima di Natale con il passaggio in Senato entro il 28 per evitare l’esercizio provvisorio. L’esame degli emendamenti segalati è solo all’inizio, cresce l’ipotesi che il voto della gran parte delle proposte di modifica avverrà solamente tra sabato e domenica sera. Non sarebbe escluso si possa arrivare anche a lunedì. Nel maxi-emendamento l’esecutivo cercherà di trovare una sintesi definitiva sulle norme chieste dalla maggioranza, in particolare il rialzo delle pensioni minime a 600 euro per gli over 75, le decontribuzioni per l’assunzioni dei giovani, il tetto al contante e la soglia entro la quale non si incorre in sanzioni nel caso di mancato uso del Pos, tra i nodi principali da sciogliere. NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO Cosa è previsto per la scuola Gli interventi Materie STEM, promozione delle competenze nelle scuole: reti, alleanze educative e iniziative di integrazione. BOZZA Legge di Bilancio Al fine di favorire nel sistema integrato di educazione e di istruzione, il Ministero promuove specifiche iniziative di integrazione di attività, metodologie e contenuti, volti a sviluppare e rafforzare le competenze STEM, digitali e di innovazione. 150 milioni per i docenti: non più per il contratto, ma per progetti finalizzati all’orientamento e alla dispersione scolastica. NUOVA BOZZA Legge di Bilancio Il Ministero istituisce fondo finalizzato alla valorizzazione del personale scolastico. In particolare, con tale fondo si intendono sostenere azioni di orientamento, di inclusione e di contrasto alla dispersione scolastica. Nel novero delle attività rientrano, altresì, le iniziative tese alla definizione della personalizzazione dei percorsi per gli studenti, nonché le attività realizzate in attuazione del PNRR Un miliardo agli statali in attesa del rinnovo del contratto. Una tantum nel 2023: vale 1,5% dello stipendio per 13 mensilità. NUOVA BOZZA Legge di Bilancio Nella Legge di Bilancio parla di un “emolumento accessorio una tantum” per oltre 3 milioni di lavoratori dello Stato e degli enti territoriali. Il testo spiega che per l’anno 2023, gli oneri posti a carico del bilancio statale per la contrattazione collettiva nazionale, sono aumentati di 1 miliardo da destinare all’erogazione, nel solo anno 2023, di un emolumento accessorio una tantum, da corrispondere per tredici mensilità. Una cifra che permetterebbe un aumento di circa lo 1,5% delle retribuzioni. Pochi euro in più al mese in busta paga per dipendenti pubblici. Previsto un taglio di scuole e di organico, oltre 400 presidi in meno fino al 2032. NUOVA BOZZA Legge di Bilancio Nella Legge di Bilancio è previsto una norma sul dimensionamento scolastico con un taglio calcolato di sedi e organico che avranno effetto principalmente a partire dal 2024/2025 Legge di bilancio, stanziati 13 milioni per bandire i concorsi nel 2023 e nel 2024 per assumere 70 mila insegnanti Nella Legge di Bilancio c’è spazio anche per i fondi aggiuntivi da destinare ai concorsi scuola. Tredici milioni, si legge nel provvedimento, saranno destinati alla copertura degli oneri di organizzazione dei concorsi per il reclutamento del personale docente. Con successivo decreto saranno fissati i compensi per i componenti e i segretari di commissioni per i concorsi banditi nel 2023-24-25. Dirigente tecnico, proroga fino al 31 dicembre 2024 degli incarichi temporanei. Anche il concorso slitta ancora Ancora proroga per quanto riguarda il concorso da bandire indetto nel 2019 e gli incarichi temporanei, di conseguenza, vedono portati ad una nuova scadenza, ovvero il 31 dicembre 2024. , 2022-12-16 10:55:00, Manca ancora l’intesa nella maggioranza sugli emendamenti super segnalati alla manovra economica da votare in Commissione Bilancio alla Camera.
L’articolo Legge di Bilancio, pensioni over 75 a 600 euro: in arrivo il maxi emendamento con tutte le modifiche. Le ultime notizie sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , Andrea Carlino


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con B024

x Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

PNRR e Scuola 4.0: cerchi un supporto ma non è previsto dai fondi? Abbiamo la soluzione per te

x Tra poche settimane le scuole saranno chiamate a presentare i progetti del piano Scuola 4.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Stipendi insegnanti, sindacati contrari alla differenziazione. Valditara: ‘Mai messo in discussione il contratto nazionale’

x “La proposta del Ministro Valditara di aumentare gli stipendi ai docenti della scuola che lavorano nelle regioni del Nord è un errore oltre che un abbaglio.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

‘Piccoli registi cercasi… Per la legalità’: al via la nuova edizione del concorso per le scuole

x Un concorso bandito per tutte le scuole d’Italia dall’I.

torna all'inizio del contenuto
//grunoaph.net/4/4339693 https://ptauxofi.net/pfe/current/tag.min.js?z=4339695