Scuola Notizie

9 Novembre 2022

In Italia il 29% dei bambini è in sovrappeso. Il 12% obeso. I dati dell’OMS

Quasi un terzo dei bambini europei è in sovrappeso e più di uno su dieci è francamente obeso. L’Italia è tra i Paesi in cui si registrano dati peggiori: è terza dopo Cipro e Grecia. È quanto emerge dal rapporto dedicato all’obesità dell’ufficio europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Il documento, si legge su Ansa, che costituisce il quinto rapporto della ‘WHO European Childhood Obesity Surveillance Initiative’, analizza i dati relativi al periodo 2018-2020 provenienti dalle autorità nazionali di 33 Paesi della regione europea dell’Oms; per l’Italia, quelli dell’Istituto Superiore di Sanità e del ministero della Salute. In media è emerso che il 29% dei bambini tra i 7 e i 9 anni è in sovrappeso con una lieve maggiore prevalenza nei maschi (31%) rispetto alle femmine (28%). È obeso, invece, il 12% dei bambini; anche in questo caso tra i maschi sono stati registrati tassi più alti (14% contro 10%). Ampie le differenze tra i Paesi, con il Tagikistan che presenta i più bassi tassi sia di sovrappeso (6%) sia di obesità (1%) e Cipro quelli più alti (rispettivamente il 43% e il 19%). L’Italia è tra i Paesi con tassi più alti: è sovrappeso tra il 38,8% dei bambini di 8 anni e il 37,4% di quelli di 9 anni; è obeso, rispettivamente il 17,1% e il 15,8%. Il rapporto ha analizzato anche gli stili di vita che influenzano il peso, rilevando che meno della metà (il 43%) dei bambini consuma frutta fresca tutti i giorni, solo un terzo (34%) consuma verdure quotidianamente, il 22% consuma bevande zuccherate più di tre volte a settimana. Per quel concerne l’attività fisica, solo il 41% va a scuola a piedi, poco più della metà (53%) svolge sport per almeno due ore a settimana, tuttavia l’87% svolge almeno un’ora al giorno di attività fisica intensa. Infine, secondo il rapporto, il 43% dei bambini europei trascorre almeno due ore al giorno guardando la Tv o usando dispositivi elettronici; la percentuale supera il 70% nel fine settimana. , 2022-11-09 10:49:00, Quasi un terzo dei bambini europei è in sovrappeso e più di uno su dieci è francamente obeso. L’Italia è tra i Paesi in cui si registrano dati peggiori: è terza dopo Cipro e Grecia. È quanto emerge dal rapporto dedicato all’obesità dell’ufficio europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.
L’articolo In Italia il 29% dei bambini è in sovrappeso. Il 12% obeso. I dati dell’OMS sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , redazione


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 30 Novembre 2022

Promuovere e potenziare le discipline STEM. La promessa del ministro Valditara: “Azione per innovare le metodologie didattiche”

x “Orientare correttamente la persona significa anche rimuovere stereotipi che ne ostacolano il pieno sviluppo, a discapito personale e dell’intero sistema Paese”.

Scuola Notizie 30 Novembre 2022

Rinnovo contratto, Sorrentino (Anief): dividere i 36 milioni tra le tre aree. Istituire la carta ATA per la formazione del personale VIDEO

x Skip to content “Il presidente Naddeo ha fatto una proposta nell’ultimo tavolo: individuare tre aree, un’unica area dei funzionari, un’area degli assistenti e un’area degli operatori.

Scuola Notizie 30 Novembre 2022

Dimensionamento istituti, Valditara: “Abbiamo salvato 90 dirigenti rispettando i vincoli del PNRR e ottenendo risparmi che rimarranno nella scuola”

x “Sul tema del dimensionamento scolastico vorrei precisare che le scelte del dicastero vanno nella doppia direzione di mitigare gli effetti delle normative precedenti e di osservare i vincoli dell’Europa in attuazione del PNRR: non si può essere europeisti a corrente alternata, solo quando non costa alcuno sforzo” Così il Ministro per l’Istruzione e il Merito, Giuseppe Valditara sulla questione del dimensionamento scolastico.

Scuola Notizie 30 Novembre 2022

Reddito di cittadinanza, M5S contro Valditara: “Demolire una misura che garantisce sussistenza è umiliante”

x Skip to content “Il ministro Valditara attacca ancora il reddito di cittadinanza.

torna all'inizio del contenuto
//waufooke.com/4/4339693 https://ptauxofi.net/pfe/current/tag.min.js?z=4339695