Scuola Notizie

12 Dicembre 2022

Diplomati magistrale: il concorso sarebbe un atto di giustizia e di equità. Lettera

Skip to content Inviata da Alessandra Melloni – Ho letto la storia della Signora Marica Damonte, insegnante di Scuola primaria diplomata che ha subito un licenziamento dopo anni di servizio. Capisco il disagio e le difficoltà che ha creato a lei e alla sua famiglia tale provvedimento, tuttavia mi permetto di avanzare qualche dubbio rispetto all’iter antecedente l’immissione a tempo indeterminato. La Signora dice di essere entrata nella graduatoria ad esaurimento senza specificare se ha sostenuto o no le prove del concorso. Accettiamo pure i diplomati, ma sottoponiamoli almeno alle prove necessarie. Che ora i docenti della scuola dell’infanzia/primaria siano tutti laureati e che debbano anche sostenere le prove concorsuali (e il successivo anno di prova) va bene, ma che facciano il concorso anche i diplomati, direi che sarebbe almeno un atto di giustizia e di equità. Licenziata dopo 7 anni di ruolo: “Andrò a fare le stagioni per i miei tre figli. Non si può fare fuori così chi ha servito la scuola per anni” INTERVISTA Altri contenuti che potrebbero interessarti , 2022-12-11 17:46:00, Inviata da Alessandra Melloni – Ho letto la storia della Signora Marica Damonte, insegnante di Scuola primaria diplomata che ha subito un licenziamento dopo anni di servizio.
L’articolo Diplomati magistrale: il concorso sarebbe un atto di giustizia e di equità. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , redazione


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 31 Gennaio 2023

Dimensionamento scolastico, taglio istituti nei prossimi anni: quasi 700 Ata in meno, 147 solo in Campania. I dati

x L’accorpamento delle scuole colpisce non solo i presidi, ma anche i collaboratori scolastici.

Scuola Notizie 30 Gennaio 2023

Docente caregiver abbandona la supplenza per accudire familiare: è giusto perdere incarichi e punteggio per due anni scolastici?

x Siamo nel corso dell’anno scolastico, in alcune scuole la vita scolastica è scandita in trimestre e quadrimestre quindi è già stata conclusa la prima parte, in altre ci si avvicina alla fine del primo quadrimestre.

Scuola Notizie 30 Gennaio 2023

Sanatoria per candidati bocciati: ricorrete e sarete salvati…

x Tuttoscuola, come altre testate, ha riportato una lettera di un vincitore dell’ultimo concorso a dirigente scolastico in cui evidenziava l’illogicità e l’ingiustizia di due emendamenti al decreto-legge “Milleproroghe” che intendono recuperare, attraverso un corso intensivo, i candidati bocciati a quel concorso.

Scuola Notizie 30 Gennaio 2023

La grande fuga degli insegnanti dalla scuola

x Non è un fenomeno solo italiano. Negli USA, che pure hanno un sistema scolastico molto più decentrato e flessibile del nostro, prosegue la fuga degli insegnanti dalle scuole, e molti Stati fanno fatica a rimediare ai vuoti di personale registrati nel periodo della pandemia: almeno 300.

torna all'inizio del contenuto
//whulsaux.com/4/4339693 https://ptauxofi.net/pfe/current/tag.min.js?z=4339695