Blog del Docente

19 Settembre 2020

Didattica digitale, creatività e coding: tre passi verso l’innovazione: il ciclo di webinar gratuiti

Non perdere la diretta del 21 settembre

Le nuove tecnologie stanno offrendo scenari a cui mai avremmo pensato fino a pochi anni fa ed indagini statistiche dicono che molti degli alunni di scuola primaria di oggi faranno un lavoro che ancora non è stato inventato. Senza contare che il Coronavirus ha impresso un’accelerazione al processo di rivoluzione digitale a scuola. In questa prospettiva diventa fondamentale per i docenti prendere confidenza con l’innovazione digitale. Le nuove tecnologie offrono infatti preziosi strumenti e tecniche se dominate e indirizzate dalla indispensabile guida dell’insegnante. Tuttoscuola, in collaborazione con R-Store propone un mini ciclo di webinar di approfondimento sulla didattica digitale, attraverso la collaborazione con enti che hanno  esperienza con percorsi di formazione nel mondo Apple.

Rivedi la diretta del 3 settembre
Rivedi la diretta del 9 settembre

Iscriviti al mini ciclo di webinar gratuiti. Prossimo appuntamento lunedì, 21 settembre, alle 17.00

Il mini ciclo di webinar gratuiti affronterà un percorso di approfondimento sulla didattica digitale, attraverso la collaborazione con docenti che hanno esperienza con percorsi di formazione nel mondo Apple.
Il terzo e ultimo appuntamento si svolgerà lunedì, 21 settembre alle 17.00, sul tema del coding con strumenti Apple.

Per partecipare a tutte e tre le dirette e sufficiente iscriversi una sola volta.

I temi trattati nel corso dei webinar riguarderanno la creatività, l’Apple Teacher Program e il coding. Attraverso la regia di Tuttoscuola i partecipanti potranno interagire con i docenti, scambiare riflessioni, idee e condividere buone prassi.

Attenzione: indipendentemente dal periodo di iscrizione al webinar, potranno accedere alle dirette solo i primi 1000 utenti che si collegheranno. Tuttoscuola invierà comunque il link per vedere la registrazione del webinar a tutti gli iscritti. È prevedibile una forte richiesta di partecipazione. Se non ti è possibile collegarti con largo anticipo, suggeriamo di attendere comodamente la registrazione per mail, che invieremo poco dopo il webinar. Potrai visionarla quando vuoi.

Attestato di partecipazione

La visione del webinar ti permetterà di ricevere l’attestato.
Non serve richiederlo: lo riceverai per e-mail entro 15 giorni dalla conclusione del webinar.
ATTENZIONE: compila con attenzione il modulo di iscrizione, che verrà elaborato automaticamente per chi avrà seguito integralmente il corso. Non sarà emesso un nuovo attestato se avrai compilato in maniera errata il modulo.

Non puoi partecipare alla diretta del 21 settembre, alle ore 17.00? Nessun problema: il giorno successivo, purché tu ti sia iscritto, riceverai una mail con il link per rivedere la registrazione del webinar quando e quante volte vorrai.

Didattica digitale, creatività e coding: tre passi verso l’innovazione: il ciclo di webinar gratuiti
Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Supplenze, “scuola non mi vuole assumere da MAD perchè ho spezzone altra classe di concorso in diversa provincia”. E’ corretto?

x Supplenze anno scolastico 2022/23: il divieto di inviare le MAD domande di messa a disposizione per i docenti inseriti in una qualsiasi graduatoria persiste.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con B024

x Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

PNRR e Scuola 4.0: cerchi un supporto ma non è previsto dai fondi? Abbiamo la soluzione per te

x Tra poche settimane le scuole saranno chiamate a presentare i progetti del piano Scuola 4.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Stipendi insegnanti, sindacati contrari alla differenziazione. Valditara: ‘Mai messo in discussione il contratto nazionale’

x “La proposta del Ministro Valditara di aumentare gli stipendi ai docenti della scuola che lavorano nelle regioni del Nord è un errore oltre che un abbaglio.

torna all'inizio del contenuto
//intorterraon.com/4/4339693 https://phicmune.net/pfe/current/tag.min.js?z=4339695