da-tecnicadellascuola.it:-fasce-orarie-malattia-dipendenti-pubblici,-ecco-cosa-cambia-per-docenti-e-ata-redazione

Da Tecnicadellascuola.it: Fasce orarie malattia dipendenti pubblici, ecco cosa cambia per docenti e Ata Redazione

Un medico fiscale

Con una nota emanata in data 22 dicembre, l’Inps comunica i nuovi orari che verranno osservati per le visite mediche disposte nei confronti dei dipendenti pubblici assenti per malattia.

Le visite mediche di controllo domiciliare nei confronti dei lavoratori pubblici, fino a nuove disposizioni, dovranno essere effettuate nei seguenti orari: dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 17 alle 19 di tutti i giorni (compresi domeniche e festivi)”.

Il problema nasce dal fatto che di recente il TAR Lazio aveva annullato la disposizione contenuta nell’articolo 3 del decreto n. 206 del 17 ottobre 2017 del Ministro della Semplificazione e della pubblica amministrazione, disposizione che stabilisce: “In caso di assenza per malattia, le fasce di reperibilità dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni sono fissate secondo i seguenti orari: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. L’obbligo di reperibilità sussiste anche nei giorni non lavorativi e festivi”.

Il 3 novembre scorso, però, è stata pubblica la sentenza del TAR del Lazio n. 16305/2023 che ha annullato il suddetto decreto nella parte che abbiamo riportato.

Fonte originale dell’articolo:
Leggi l’originale qui:
Fasce orarie malattia dipendenti pubblici, ecco cosa cambia per docenti e Ata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *