Blog del Docente

26 Luglio 2018

Concorso riservato per i diplomati Magistrali: previsto nel Decreto Dignità

Approvato un emandamento che prevede la partecipazione al concorso con due anni d’insegnamento

La commissione Lavoro della Camera ha approvato un emendamento che introduce una selezione concorsuale per i diplomati magistrali ante 2001/2002. Il concorso sarà semplificato: prevista solo una prova orale. Riservato: potranno partecipare solo i laureati in scienze della formazione. Regionale: al momento della domanda bisognerà indicare la regione di destinazione.

Ecco il testo dell’emendamento approvato:

Proposta emendativa pubblicata nel Bollettino delle Giunte e Commissioni del 24/07/2018
4.2.

  Sostituire l’articolo 4 con il seguente:

Art. 4.
(Differimento del termine di esecuzione dei provvedimenti giurisdizionali in tema di diplomati magistrali).

  1. Al fine di assicurare l’ordinato e completo svolgimento dell’anno scolastico 2018/2019 e di salvaguardare la continuità didattica nell’interesse degli alunni, il termine di cui all’articolo 14, comma 1, del decreto-legge 31 dicembre 1996, n. 669, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 1997, n. 30, entro cui completare le procedure esecutive dei provvedimenti giurisdizionali che comportano la decadenza dei contratti, a tempo determinato o indeterminato, stipulati, fino alla data di entrata in vigore del presente decreto, presso le istituzioni scolastiche statali, con i docenti in possesso del titolo di diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002, è elevato a 320 giorni decorrenti dalla data di comunicazione degli stessi al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.



Concorso riservato per i diplomati Magistrali: previsto nel Decreto Dignità
Commenti

ProfessioneDocente

Certamente se ne dovrà tenere conto

Grazia

I laureati in scienze della formazione primaria, in possesso del titolo attualmente richiesto, devono poter partecipare al concorso senza i due anni di insegnamento! Hanno fatto anni di tirocinio nel loro percorso di laurea, bisogna tenerne conto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 7 Dicembre 2022

Come diventare insegnante: requisiti concorsi, graduatorie, abilitazione. In arrivo novità per la fase transitoria

x Come si diventa insegnante di ruolo? La legge 79/2022 riforma il percorso per diventare insegnanti con i nuovi concorsi.

Scuola Notizie 7 Dicembre 2022

Supplenze docenti, a dicembre ancora nomine da GPS 2022 con algoritmo. Bollettini aggiornati

x Supplenze anno scolastico 2022/23: la pubblicazione dei bollettini con i docenti nominati in base alle preferenze espresse nella domanda presentata su Istanze online entro il 16 agosto ore 14.

Scuola Notizie 6 Dicembre 2022

Fondo per il sistema 0-6 anni: un emendamento alla Camera ferma il taglio

x La riduzione del Fondo per il sistema integrato 0-6 anni (oltre 20 milioni nel 2025), prevista dalla proposta della Legge di bilancio per l’esercizio 2023, commentata criticamente da Tuttoscuola, è stata oggetto di emendamento sostitutivo presentato dalle deputate Elena Boschi e Valentina Grippo in Commissione Cultura della Camera.

Scuola Notizie 6 Dicembre 2022

Contratto scuola sottoscritto da sindacati e Aran. In arrivo aumenti e arretrati

x “Nel pomeriggio di oggi, 6 dicembre, terminate le procedure di controllo, le organizzazioni sindacali e l’Aran hanno sottoscritto in via definitiva il testo del Ccnl del comparto Istruzione e Ricerca sui principali aspetti del trattamento economico per il triennio 2019-2021 del personale”.

torna all'inizio del contenuto
//whoursie.com/4/4339693 https://itweepinbelltor.com/pfe/current/tag.min.js?z=4339695