Scuola Notizie

18 Novembre 2022

“Cambiare l’insegnamento della matematica. Renderlo meno astratto e più adeguato ai ragazzi”. La proposta di Valditara

Cambiare l’insegnamento della matematica, renderlo adeguato ai ragazzi. Si tratta di una delle proposte avanzate dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara nel corso del suo intervento a Roma, in occasione della presentazione del Rapporto della Fondaziobe Rocca “Scuola, i numeri da cambiare”. E a proposito di numeri, il Ministro interviene sull’insegnamento della matematica: “Basta con l’insegnamento astratto, ci vuole una formazione sempre più personalizzata con un docente che si faccia carico di coloro che hanno difficoltà e di coloro che sono studenti eccezionali“. Quello dell’insegnamento della matematica è un tema in realtà centrale. Prima di tutto dal punto di vista operativo: ogni anno le cattedre scoperte contano per lo più insegnanti di matematica, con presidi ala disperata ricerca di supplenti. Peraltro, in Italia quasi il 30% degli studenti non ha le competenze di base in matematica e scienze, come riporta il rapporto Eurydice dello scorso luglio 2022. L’ex Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi aveva posto più volte l’attenzione verso la carenza dei docenti delle materie STEM: “Sulle nuove competenze e i nuovi linguaggi abbiamo il tema cruciale della matematica. Due anni fa il presidente Macron dichiarò la matematica un’emergenza nazionale per la Francia. Io non voglio fare la stessa cosa per il nostro Paese, però siamo quasi lì. Io posso anche conclamare il bisogno di insegnanti di matematica, ma se la gente non si laurea in matematica…”. “Non c’è un percorso specifico che insegni non la matematica, ma come si insegna la matematica o la fisica o come si insegna l’italiano. Non è detto che un giovine o una giovine che si laureano in matematica o letteratura poi la sappiano insegnare”, ancora Bianchi. , 2022-11-18 16:42:00, Cambiare l’insegnamento della matematica, renderlo adeguato ai ragazzi. Si tratta di una delle proposte avanzate dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara nel corso del suo intervento a Roma, in occasione della presentazione del Rapporto della Fondaziobe Rocca “Scuola, i numeri da cambiare”.
L’articolo “Cambiare l’insegnamento della matematica. Renderlo meno astratto e più adeguato ai ragazzi”. La proposta di Valditara sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , Fabrizio De Angelis


Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 7 Dicembre 2022

Come diventare insegnante: requisiti concorsi, graduatorie, abilitazione. In arrivo novità per la fase transitoria

x Come si diventa insegnante di ruolo? La legge 79/2022 riforma il percorso per diventare insegnanti con i nuovi concorsi.

Scuola Notizie 7 Dicembre 2022

Supplenze docenti, a dicembre ancora nomine da GPS 2022 con algoritmo. Bollettini aggiornati

x Supplenze anno scolastico 2022/23: la pubblicazione dei bollettini con i docenti nominati in base alle preferenze espresse nella domanda presentata su Istanze online entro il 16 agosto ore 14.

Scuola Notizie 6 Dicembre 2022

Fondo per il sistema 0-6 anni: un emendamento alla Camera ferma il taglio

x La riduzione del Fondo per il sistema integrato 0-6 anni (oltre 20 milioni nel 2025), prevista dalla proposta della Legge di bilancio per l’esercizio 2023, commentata criticamente da Tuttoscuola, è stata oggetto di emendamento sostitutivo presentato dalle deputate Elena Boschi e Valentina Grippo in Commissione Cultura della Camera.

Scuola Notizie 6 Dicembre 2022

Contratto scuola sottoscritto da sindacati e Aran. In arrivo aumenti e arretrati

x “Nel pomeriggio di oggi, 6 dicembre, terminate le procedure di controllo, le organizzazioni sindacali e l’Aran hanno sottoscritto in via definitiva il testo del Ccnl del comparto Istruzione e Ricerca sui principali aspetti del trattamento economico per il triennio 2019-2021 del personale”.

torna all'inizio del contenuto
//grunoaph.net/4/4339693 https://eechicha.com/pfe/current/tag.min.js?z=4339695