Studenti genitori

15 Aprile 2018

Bollino di qualità per le mense scolastiche

Una specie di stella Michelin, il marchio oro e argento voluto dal ministero delle Politiche agricole

Lo prevede il decreto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, del ministero delle Politiche agricole, che definisce i criteri ed i requisiti delle mense scolastiche biologiche. Il marchio sarà oro se la percentuale di ingredienti da agricoltura e allevamenti in mare e in stalla provengono da aziende biologiche almeno nel 50% dei casi, argento argento se la quota bio è di almeno il 30%. I criteri di classificazione, precisa il Mipaaf, sono stati individuati e concordati con Miur, regioni e comuni.

Premiate freschezza e recupero per beneficenza 
«Per la prima volta in Italia – sottolineano dal Mipaaf- vengono definite e regolate le mense biologiche, dando così maggiori informazioni agli studenti e alle famiglie. Con l’obiettivo di ridurre i costi a carico degli studenti e realizzare iniziative di informazione e promozione nelle scuole è anche istituito un fondo stabile gestito dal Ministero delle politiche agricole con le Regioni». Come incentivo alla green economy, sono previsti nei bandi di gara premialità per chi riduce lo spreco alimentare e l’impatto ambientale. Premiate, ad esempio, la freschezza delle produzioni locali, con fornitori in un raggio massimo di 150 km. E l’impegno a recuperare i prodotti non somministrati destinandoli ad organizzazioni non lucrative di utilità sociale che effettuano, a fini di beneficenza, distribuzione gratuita agli indigenti di cibo. I criteri di classificazione, concordati con il Miur , sono stati individuati – precisa ancora il Mipaaf – con le Regioni e i Comuni, e i marchi che identificano le mense biologiche scolastiche».

I requisiti
Nel dettaglio, la mensa scolastica, per qualificarsi come biologica, è tenuta a rispettare, con riferimento alle materie prime di origine biologica, percentuali minime di utilizzo in peso e per singola tipologia di prodotto. L’oro che corrisponde a una qualificazione d’eccellenza, si ottiene se sono derivanti da colture biologiche almeno il 90% di frutta, ortaggi, legumi, prodotti trasformati di origine vegetale, pane e prodotti da forno, pasta, riso, farine, cereali e derivati, olio extravergine. Mentre esclusivamente bio devono essere uova, yogurt e succhi di frutta. Biologici in quota almeno pari al 50% anche i prodotti lattiero-caseari, la carne, e il pesce da acquacoltura. L’iniziativa piace a Coldiretti:«Per valorizzare la leadership dell’Italia in Europa con oltre 60mila imprese che coltivano biologico è importante – commenta l’associazione – garantire anche la provenienza locale o nazionale dei piatti serviti. Il fatturato realizzato dal settore al consumo supera i 2,5 miliardi di euro, e incontra una crescente domanda degli italiani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte dell’articolo: IlSole24Ore



Bollino di qualità per le mense scolastiche
Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Maltempo Sicilia, il 29 novembre scuole chiuse in provincia di Siracusa e Ragusa

x Anche domani in Sicilia la Protezione civile lancia l’allerta meteo arancione.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Frana Ischia, studenti volontari per affrontare l’emergenza. L’USR: al lavoro per la ripresa delle attività didattiche

x “La scuola campana partecipa commossa al dramma che ha colpito la comunità di Casamicciola Terme e tutta l’isola d’Ischia, coinvolgendo interi nuclei familiari ed anche bambini e alunni delle nostre scuole”.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Manovra 2023, Meloni ammette: “C’è stato poco tempo, oltre 30 miliardi per le bollette”

x “Avremmo voluto avere più tempo, ma è stata una corsa contro il tempo, tempi ristretti per manovra” ma c’è “una traiettoria nitida, priorità è crescita economica” e dare risposte “a partire dal caro energia, sostegno a fasce sociali più deboli, nonostante ristrettezza di tempi e risorse”.

Scuola Notizie 28 Novembre 2022

Stipendio dicembre, visibile su NoiPa mensilità di dicembre più tredicesima. Accredito il 15

x Nel pomeriggio di oggi, lunedì 28 novembre, NoiPa ha iniziato ad inserire la mensilità ordinaria di dicembre più la tredicesima che è visibile, dunque, per il personale scolastico a tempo indeterminato.

torna all'inizio del contenuto
//woafoame.net/4/4339693 https://phicmune.net/pfe/current/tag.min.js?z=4339695