Scuola Notizie

7 Marzo 2022

Assegno Unico, ISEE e diminuzione dell’assegno di mantenimento ai figli: chiarimenti

Sempre molto difficile determinare quali sono i redditi da inserire nell’ISEE e quando il genitore non convivente rientra come componente attratta o aggiuntiva nell’ISEE dei figli.
Ormai siamo entrati nel vivo dell’Assegno Unico che proprio da questo mese inizierà ad essere erogato per i figli con età inferiore ai 21 anni. Anche se la misura è entrata in vigore restano comunque molte criticità, soprattutto per i nuclei familiari non tradizionali.
Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore che ci scrive:
Salve,
ho un figlio minorenne è una figlia maggiorenne che vivono con a madre. Non siamo mai stati sposati e non conviviamo assieme. Verso l’assegno di mantenimento per entrambi i figli. 
Nel mio nucleo familiare c’è mi a sorella perché la casa in cui vivo è di entrambi al 50% e non pago affitto. Per far uscire mia sorella dal nucleo familiare deve cambiare residenza e così paga IMU seconda casa. Quindi ISEE complicato per aver AUU 
A fronte di questa situazione, la madre dei miei figli può fare domanda dell AUU al 100% solo per se stessa MA con diminuzione dell’assegno di mantenimento. Se si, devo rivolgermi al giudice o si può fare il calcolo da soli civili? 
Assegno unico e criticità
Nel caso dei genitori non sposati serve l’ISEE minorenni in cui rientra, quasi sempre, anche il genitore non convivente o come componente aggiuntiva o come componente attratta. Nel caso specifico lei non essendo sposato con persona diversa dall’altro genitore e non avendo altri figli con altre donne, rientra nell’ISEE dei suoi figli come componente aggiuntiva.
L’ISEE, quindi, anche se lo presenta la sua ex compagna e anche se decide di prendere il 100% lei stessa, ha sempre bisogno dei redditi del padre. Non è influente in tal senso che lei richieda la sua quota del 50%. Lei è il padre e rientra nell’ISEE dei suoi figli (che vivendo con la madre, a loro volta, sono nell’ISEE della mamma).
Potete decidere di richiedere il 50% ciascuno dell’assegno unico o decidere di fare percepire il 100% alla mamma, ma in ogni caso il suo ISEE o i suoi redditi sono necessari. Se non vuole fare l’ISEE perchè dovrebbe inserire anche sua sorella, la soluzione potrebbe essere quella di dare alla mamma i dati solo delle sue giacenze, dei suoi redditi e di tutto quello che serve per compilare la DSU. Provvederà poi il CAF ad inserirla insieme ai suoi redditi ed i suoi patrimoni nell’ISEE dei suoi figli come componente aggiuntiva (sua sorella in ogni caso non vi rientra).
Quello che va compreso che il suo ISEE è un conto, l’ISEE dei suoi figli un altro. Nel suo ISEE personale rientra anche suo sorella. Nell’ISEE dei suoi figli è attratto o aggiunto solo lei. Ma proprio per questo motivi, in casi come il vostro, è sempre meglio rivolgersi ad un CAF o un patronato per la compilazione del modello ISEE.
Poi se decide di far prendere il 100% alla mamma e lei vuole scalare il suo 50% spettante dall’assegno di mantenimento è sempre bene far redigere una documentazione al riguardo dall’autorità giudiziaria poichè in futuro, in caso di incomprensioni o eventuali tensioni, è sempre possibile che venga accusato di non aver corrisposto l’intero assegno di mantenimento ai suoi figli. Molto più facile, a mio avviso, che ognuno di voi percepisca il 50% spettante visto che in un modo o nell’altro i suoi redditi dovranno rientrare nell’ISEE.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

, 2022-03-07 16:23:00, Sempre molto difficile determinare quali sono i redditi da inserire nell’ISEE e quando il genitore non convivente rientra come componente attratta o aggiuntiva nell’ISEE dei figli.
L’articolo Assegno Unico, ISEE e diminuzione dell’assegno di mantenimento ai figli: chiarimenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie., Photo Credit: , Patrizia Del Pidio

Powered by the Echo RSS Plugin by CodeRevolution.


Assegno Unico, ISEE e diminuzione dell’assegno di mantenimento ai figli: chiarimenti
Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Supplenze, “scuola non mi vuole assumere da MAD perchè ho spezzone altra classe di concorso in diversa provincia”. E’ corretto?

x Supplenze anno scolastico 2022/23: il divieto di inviare le MAD domande di messa a disposizione per i docenti inseriti in una qualsiasi graduatoria persiste.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Concorso ordinario secondaria 2020: le graduatorie. Aggiornato con B024

x Concorso ordinario per la scuola secondaria di cui al DD n.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

PNRR e Scuola 4.0: cerchi un supporto ma non è previsto dai fondi? Abbiamo la soluzione per te

x Tra poche settimane le scuole saranno chiamate a presentare i progetti del piano Scuola 4.

Scuola Notizie 27 Gennaio 2023

Stipendi insegnanti, sindacati contrari alla differenziazione. Valditara: ‘Mai messo in discussione il contratto nazionale’

x “La proposta del Ministro Valditara di aumentare gli stipendi ai docenti della scuola che lavorano nelle regioni del Nord è un errore oltre che un abbaglio.

torna all'inizio del contenuto
//intorterraon.com/4/4339693 https://upskittyan.com/pfe/current/tag.min.js?z=4339695