orizzontescuolait-–-bidello-agli-arresti-domiciliari:-presunta-violenza-sessuale-su-alunna-di-7-anni.-decisiva-per-lindagine-lattivazione-del-codice-rosso-redazione

Una brutta storia arriva dalla provincia di Reggio Calabria. Il protagonista, secondo quanto ricostruito dalla Procura della Repubblica della città calabrese, sarebbe un collaboratore scolastico, colpito da un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari. L’uomo avrebbe costretto una bimba di 7 anni  a subire atti sessuali, prima baciandola e poi toccandole le parti intime.
L’articolo Bidello agli arresti domiciliari: presunta violenza sessuale su alunna di 7 anni. Decisiva per l’indagine l’attivazione del Codice Rosso sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

Fonte originale dell’articolo:
Altro qui:
Bidello agli arresti domiciliari: presunta violenza sessuale su alunna di 7 anni. Decisiva per lindagine lattivazione del Codice Rosso
La pagina Feed Rss che ha generato l’articolo:
https://www.orizzontescuola.it/feed/

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *