orizzontescuolait-–-malattia-docenti-e-ata,-nuove-fasce-orarie.-uil-scuola-chiede-al-ministero-immediata-comunicazione-alle-scuole-redazione

Nuove fasce orarie di reperibilità per i lavoratori del settore pubblico in malattia: con messaggio n. 4640 del 22 dicembre 2023 l’INPS ha definito, fino a nuove disposizioni, le nuove fasce orarie di reperibilità entro le quali devono essere effettuate le visite di controllo per i lavoratori del settore pubblico in malattia.

L’INPS ha comunicato che le visite mediche di controllo domiciliare per i lavoratori pubblici si svolgeranno ora nelle fasce orarie

  • dalle 10 alle 12 e
  • dalle 17 alle 19 di tutti i giorni, compresi domeniche e festivi.

MESSAGGIO INPS [PDF]

La richiesta della UIL Scuola RUA

Al fine di evitare difformità applicative delle nuove disposizioni sopra richiamate, la UIL Scuola RUA ha chiesto al Ministero di fornire comunicazione in merito a tutte le istituzioni scolastiche affinché ci sia, da parte delle stesse, una applicazione immediata e uniforme delle nuove fasce orarie.

Trattenuta Brunetta

Ricordiamo che nulla cambia in merito alla decurtazione effettuata nei primi giorni dieci giorni di assenza per malattia, la cosiddetta trattenuta Brunetta.

Malattia docenti e ATA fino a 10 giorni: le trattenute per ogni giorno di assenza. Tabella

Fonte originale dell’articolo:
Leggi l’originale qui:
Malattia docenti e ATA, nuove fasce orarie. UIL Scuola chiede al Ministero immediata comunicazione alle scuole
La pagina Feed Rss che ha generato l’articolo:
https://www.orizzontescuola.it/feed/

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *