da-tecnicadellascuolait:-la-sociometria-in-campo-educativo-2a-ed.-–-tecnica-della-scuola-tecnica-della-scuola-–-formazione

LA SOCIOMETRIA IN CAMPO EDUCATIVO
Scattare una fotografia dei rapporti all’interno della classe con semplici strumenti

Il docente (specie quello che ha più ore), intravede i rapporti che intercorrono in classe, ma spesso c’è una rete di relazioni positive o negative che non emerge nel contesto formale e condizionato della lezione ma fuori, nell’intervallo, a casa e che influiscono fortemente sul clima, sull’integrazione, sulla collaborazione in classe.
Moreno già il secolo scorso ha proposto un questionario, uno strumento molto semplice, articolabile a seconda delle esigenze (ed usato anche in ambienti di lavoro o terapia psicosociale) tramite cui il docente può fare una “fotografia”, più oggettiva, dei rapporti personali sia di tipo collaborativo (studio, ricerca) sia di tipo amichevole e sociale. Come elemento di conoscenza più fondata sui dati del gruppo classe. Si possono anche indagare i rifiuti, le scelte non corrisposte o quelle attese, per avere un quadro da cui partire per stimolare collaborazioni, evitare isolamenti, favorire la integrazione di tutti. Si possono individuare i leader operativi nello studio o quelli più popolari dal punto di vista delle amicizie in classe e considerarli come elementi positivi per favorire la socializzazione e l’integrazione. In questo modo si può intervenire a supporto degli alunni spesso trascurati nel contesto, isolati o ignorati. Questo quadro è importante da tenere presente per favorire un ambiente di apprendimento più inclusivo e collaborativo.

Gli incontri saranno impostati sul confronto e sulla riflessione attiva in merito ai problemi rilevati. Verrà proposto un questionario che i docenti potranno fare svolgere agli studenti.  Durante il secondo incontro si potranno condividere le osservazioni emerse e presentare il lavoro svolto al formatore.


 > SECONDA EDIZIONE  
Saranno svolti 2 incontri di 2 ore ciascuno per un totale di 4 ore di formazione
> Martedì 5 dicembre 2023 – Dalle 16.00 alle 18.00
> Martedì 19 dicembre 2023 – Dalle 16.00 alle 18.00

 > FORMATORE  
Rodolfo Marchisio

 > COSTO    40 euro
LA CASA EDITRICE LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DAL MIUR. PUOI ACQUISTARE ANCHE CON CARTA DOCENTE

Potrai rivedere la registrazione dei tuoi webinar senza limiti di tempo, anche in caso di assenza. Per accedere, ti basterà acquistare il corso on line attraverso il nostro STORE. Con le stesse credenziali potrai visionare tutti i materiali del corso sulla piattaforma formazione.tecnicadellascuola.it

 > DESTINATARI  

Docenti di ogni ordine e grado

 > OBIETTIVI  

  • Conoscere i reali rapporti sociali ed affettivi e quelli operativi all’interno della classe per confrontarli con le proprie osservazioni
  • Acquisire la consapevolezza che la struttura dei rapporti di influenza nel clima di classe può favorire o meno l’apprendimento
  • Saper intervenire dal punto di vista operativo per modificare in parte queste relazioni (ad es. imparare a lavorare con tutti e formare gruppi omogenei
  • Saper utilizzare le osservazioni per correggere dal punto di vista sociale situazioni di isolamento, mancata integrazione o accettazione
  • Rendere consapevoli gli allievi delle dinamiche esistenti su cui lavorare per un clima migliore, pur conservando l’anonimato.


 > PUNTI TEMATICI  

Nel primo incontro si illustrerà il metodo con esempi, strumenti e proposta di applicazione

  • Chi era Moreno e di che cosa s’è occupato
  • Cos’è la sociometria e a che cosa serve nella scuola
  • Metodo ed esempi di semplici strumenti, questionari, tabelle e mappe
  • Domande base e possibili approfondimenti (rapporti sociali e affettivi, rapporti operativi o anche scelte e rifiuti, rapporti attesi)
  • La matrice delle scelte (leader e isolati)
  • La mappa sociale e affettiva della classe e la mappa della socializzazione operativa (coppie, gruppetti, eventuali rifiuti…)
  • Utilità per il clima e quindi il lavoro della classe 

Nel secondo incontro si discuteranno problemi e risultati.

Il questionario è anonimo, la mappa che ne deriva la vede solo il docente ed è uno strumento di lavoro. Sarà l’insegnante a utilizzare le evidenze della mappa per interventi di socializzazione. Può anche, se il contesto lo permette, discutere delle tipologie di rapporti esistenti (ad es allieve/i isolati o gruppetti separati), senza mai nominare le persone. 


 > MAPPATURA DELLE COMPETENZE  

  • Attraverso un questionario il docente può costruire una matrice di chi è stato scelto e chi no per evidenziare la popolarità o meno di un allievo e verificare quante scelte ha fatto ognuno: espansione affettiva e sociale o espansione per la socializzazione operativa. Chi è isolato, chi è leader affettivo e chi è più popolare come compagno di studi, quali gruppetti o coppie esistono
  • Utilità formativa e didattica: favorire la socializzazione, evitare isolamento e favorire inserimento e inclusione, abituare a lavorare con tutti. Fare gruppi di studio e lavoro più omogenei con almeno un leader positivo ed uno isolato; creare un miglior clima di classe che favorisca l’apprendimento, basato su relazioni positive e consapevolezza dei problemi della classe spesso non espliciti neanche per i ragazzi.

 Il corso è presente sulla piattaforma ministeriale Sofia (ID. 89456)  

> ACQUISTO INDIVIDUALE <

SCONTISTICA DEDICATA ALLE SCUOLE

La scuola dovrà segnalare i nominativi e le email dei docenti che avranno accesso al webinar

SE NON PUOI ACQUISTARE ON LINE
Scarica il buono spesa creato con l’applicazione CARTA DOCENTE in PDF ed invialo a [email protected] insieme al titolo del corso e ai tuoi dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).

E’ POSSIBILE ACQUISTARE ANCHE CON BONIFICO
> BANCO BPM – IBAN: IT81Z0503416907000000106787
> Beneficiario “Casa editrice La Tecnica della Scuola srl”
> Causale la dicitura “Formazione” insieme al titolo del corso.
> Inviare la ricevuta a [email protected]
insieme al titolo del corso e ai dati (nome, cognome, indirizzo e codice fiscale).

ISCRIZIONE SCUOLA
Le scuole potranno richiedere l’iscrizione via email all’indirizzo [email protected], inviando i dati dell’istituto (denominazione, indirizzo, codice fiscale, codice univoco, Cig, recapito telefonico).

  • Fonte originale dell’articolo:
    Altro qui:
    LA SOCIOMETRIA IN CAMPO EDUCATIVO. 2ª ed. – Tecnica della Scuola

    Similar Posts

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *