da-corriereit-scuola:-italia-cina:-tutte-le-opportunita-per-universita-e-ricerca.-bernini-a-pechino-redazione-scuola

di Redazione Scuola

Dodicesima edizione della Settimana Cina-Italia della Scienza, Tecnologia e Innovazione. Con uno sguardo particolare alle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina

Al via la dodicesima edizione della Settimana Cina-Italia della Scienza, della Tecnologia e dell’Innovazione dedicata quest’anno al tema dell’High-Tech Olympics And High-Quality Development. Si svolge a Pechino dal 28 novembre l’evento annuale promosso dal Ministero dell’Universit e della Ricerca italiano e il Ministero della Scienza e della Tecnologia cinese – finalizzato a valorizzare i sistemi nazionali di ricerca e innovazione attraverso gli scambi accademici, scientifici e tecnologici. Alla Cerimonia di apertura intervengono il Ministro Anna Maria Bernini e il Vice Ministro Zhang Guangjun.

Il confronto e le opportunit

La Settimana Cina-Italia della Scienza, della Tecnologia e dell’Innovazione rappresenta un momento di confronto e condivisione tra gli interlocutori del panorama scientifico e tecnologico cinese e italiano, con l’obiettivo di promuovere la nascita di nuove collaborazioni e partenariati nei settori di reciproco interesse per lo sviluppo e il benessere della societ. Il programma prevede laboratori congiunti, conferenze di esperti italiani e cinesi, incontri one-to-one, visite a laboratori di ricerca e parchi scientifici. Tra i temi principali c’ anche quello relativo ai Science Parks, strumento cruciale nell’incanalare l’innovazione e la ricerca scientifica verso il progresso globale, attraendo menti brillanti e imprese all’avanguardia per creare un ecosistema dinamico di scoperta e sviluppo. Un focus della Settimana riservato alla Winter Olympics Technology. Application of technologies of Beijing 2022 winter Olympics and sustainable development: la tecnologia applicata alle Olimpiadi Invernali rappresenta una forza trainante di innovazione e spettacolo. Le Olimpiadi divengono, cos, un palcoscenico sul quale si fondono ingegneria e sport: il cronometraggio di precisione, l’uso di droni per catturare angolazioni spettacolari, l’implementazione di realt virtuale per coinvolgere gli spettatori sono solo alcune delle innovazioni che caratterizzano le Olimpiadi Invernali.

Dallo smart manifacturing ai progetti one-to-one

Il secondo focus quello dello Smart Manufacturing e rappresenta una rivoluzione del mondo dell’industria, dove la convergenza di tecnologie avanzate come l’Internet delle cose (IoT), l’intelligenza artificiale (IA) e l’analisi dei dati ha trasformato radicalmente il modo in cui vengono progettati, realizzati e gestiti i processi di produzione. Anche l’Urban Design, Protection and Innovation al centro della trasformazione delle citt moderne, unendo la progettazione estetica con la protezione ambientale e la promozione dell’innovazione. Infine lo Youth Innovation Forum l’ambito nel quale si affermano idee originali e prospettive audaci nel panorama dell’innovazione. I giovani innovatori incarnano la creativit senza limiti e l’ardore per il cambiamento, portando nuove soluzioni e approcci alle sfide globali. Essa non solo alimenta nuove imprese e iniziative, ma ispira anche la trasformazione sociale attraverso idee progressiste. Negli incontri one-to-one circa cento partecipanti appartenenti a universit, centri di ricerca, hub e start up italiane e cinesi impegnate in ricerca e innovazione avranno l’opportunit di dialogare per costruire nuovi partenariati accademici, scientifici ed industriali. Diverse le opzioni in campo: scambi accademici (UtoU), progetti di ricerca (RtoR), partnership ricerca-impresa (RtoB) e tra imprese innovative (BtoB).

27 novembre 2023 (modifica il 27 novembre 2023 | 17:41)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte originale dell’articolo:
Leggi di più qui:
Italia-Cina: tutte le opportunità per università e ricerca. Bernini a Pechino

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *