da-corriere.it-scuola:-concorso-docenti,-pubblicato-il-bando:-da-oggi-al-9-gennaio-ci-si-puo-iscrivere-redazione-scuola

di Redazione Scuola

E’ arrivato il bando per il concorso straordinario atteso da oltre un anno: trentamila posti, di cui un terzo per ilsostegno. Non c’ ancora l’ok per gli altri 14 mila posti promessi dal ministero

Da oggi 11 dicembre fino al 9 gennaio ci si pu iscrivere al concorso straordinario ter per i docenti della scuola. Si tratta delle procedure previste dal Pnrr e attese da oltre un anno. I posti a disposizione sono circa 30 mila per coprire 9.641 posti nella scuola primaria e dell’infanzia e di 20.575 posti in quella secondaria di primo e di secondo grado. Un terzo dei posti riguarda gli insegnanti di sostegno. Non invece ancora arrivata l’autorizzazione per allargare di 14 mila posti il contingente, come annunciato dal ministro. Questi nuovi bandi e le future assunzioni – ha dichiarato Giuseppe Valditara, Ministro dell’Istruzione e del Merito – confermano il nostro convinto proposito, nel quadro degli impegni assunti in sede europea con il PNRR, di valorizzare il ruolo dei docenti, garantendone nuove competenze e la presenza anche nelle aree pi disagiate del Paese.

Le prove

Ai concorsi per la scuola secondaria sono ammessi anche i precari che, oltre alla laurea nella disciplina della classe di concorso, abbiano svolto almeno 3 anni scolastici di servizio nelle istituzioni scolastiche statali (di cui almeno 1 nella specifica classe di concorso per cui si concorre) negli ultimi cinque anni e coloro che abbiano gi conseguito, entro il 31 ottobre 2022, i 24 CFU/CFA. Il concorso preveder una prova scritta e una orale. Una riserva del 30 per cento prevista per chi ha svolto tre anni di servizio negli ultimi 10. La prova scritta, da svolgere in modalit computer based in 100 minuti, sar composta da 50 quesiti a risposta multipla a crocette sulle conoscenze e competenze del candidato in ambito pedagogico, psicopedagogico e didattico-metodologico; il test comprender inoltre domande volte ad accertare la conoscenza della lingua inglese ( richiesto il livello B2) e le competenze digitali. La prova orale, di 45 minuti, invece mirer ad accertare il grado di conoscenza e di competenza del candidato nella disciplina per la quale partecipa, le competenze didattiche generali, la capacit di progettazione, l’uso delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali. stata inoltre introdotta, come prova, una lezione simulata, per valorizzare, nella selezione, la verifica delle effettive capacit didattiche dei candidati.

I posti al Nord

L’iscrizione ai concorsi su base regionale e le prove si terranno in date diverse a seconda della regione secondo un calendario che ancora da definire. Per quanto riguarda i posti sono attribuiti nelle diverse regioni. Per matematica e scienze alle scuole medie su 772 posti 524 sono al Nord, due su tre, mentre per italiano sono la met dei posti nelle regioni del Nord.

11 dicembre 2023 (modifica il 11 dicembre 2023 | 11:40)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte originale dell’articolo:
Leggi di più qui:
Concorso docenti, pubblicato il bando: da oggi al 9 gennaio ci si può iscrivere

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *